top of page

BONUS MOBILI: NUOVE REGOLE DAL 2024


Per gli acquisti effettuati nel 2024 il plafond di spesa su cui calcolare la detrazione IRPEF del bonus mobili è pari a 5.000 euro, in diminuzione di 3.000 euro rispetto a quanto previsto fino al 31 dicembre 2023.

 

Nel 2024, inoltre, lo sconto fiscale del 50% spetta solo se collegato ad interventi di ristrutturazione iniziati nel 2023.

Per gli acquisti di mobili e grandi elettrodomestici effettuati nel 2024 e riferiti a lavori realizzati nel 2023, o iniziati nel 2023 e proseguiti nel 2024, la detrazione deve essere calcolata su un importo complessivo non superiore a 5.000 euro, al netto delle spese sostenute nel 2023 per le quali si è già fruito dell’agevolazione.

Per gli acquisti effettuati fino al 31 dicembre 2023, invece, il limite massimo di spesa detraibile era pari a 8.000 euro.

Nell’importo delle spese agevolabili possono essere considerate anche le spese di trasporto e di montaggio dei beni acquistati.

bottom of page