top of page

CREDITO DI IMPOSTA DEL 28% A FAVORE DELLE IMPRESE DI AUTOTRASPORTO MERCI C/TERZI



Credito di imposta del 28% a favore delle imprese di autotrasporto merci c/terzi: pubblicato il Decreto Direttoriale n. 324 del 29 luglio 2022

Il Decreto Direttoriale stabilisce che le risorse pari a 496.845.000 milioni, come previsto dall’art. 3 Decreto-legge n. 50/2022 cosiddetto “Decreto Aiuti”, sono destinate alle imprese aventi sede legale o stabile organizzazione in Italia esercenti le attività di trasporto merci iscritte all’Albo nazionale degli autotrasportatori e al Registro elettronico nazionale per l’anno 2022 al momento della presentazione della domanda, che sono impegnate in attività di logistica e trasporto di merci per conto di terzi e utilizzano veicoli di massa complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate di categoria Euro 5 o superiore.

Le risorse stanziate sono assegnate alle imprese nella misura del 28% della spesa sostenuta nel primo trimestre del 2022 per l’acquisto di gasolio al netto dell’imposta sul valore aggiunto, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto, nei limiti di quanto approvato dalla Commissione Europea.


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La presentazione delle istanze per richiedere il credito d’imposta pari al 28% avverrà attraverso una piattaforma informatica dedicata dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, a decorrere dalla data comunicata dalla Direzione Generale per la Sicurezza Stradale e l’Autotrasporto sul sito del Ministero.

INVITIAMO TUTTE LE IMPRESE A MONITORARE COSTANTEMENTE IL SITO DEL MIMS.

Komentar


Mengomentari telah dimatikan.
bottom of page