top of page

CREDITO RICERCA E SVILUPPO - PROROGA AL 30 LUGLIO 2024 DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA


Facciamo seguito alla nostra circolare del 24 ottobre 2023 n. 10 - punto 1, per informare che durante l'iter di conversione in legge del Decreto Legge 18 ottobre 2023, n. 145 (cd. Decreto collegato al Disegno di Legge di Bilancio 2024) è stato ulteriormente prorogato dal 30 giugno 2024 al 30 luglio 2024 il termine per la presentazione dell'istanza per il riversamento spontaneo, senza applicazione di sanzioni e interessi, dei crediti d'imposta per investimenti in attività di ricerca e sviluppo.

Chi ha già presentato la richiesta telematica di accesso alla procedura e non ha ancora effettuato il versamento dell’unica soluzione o della prima rata potrà inoltre revocare integralmente la richiesta entro il 30 giugno 2024. Le modalità saranno stabilite da un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate.

Restano confermati i termini di versamento:

  • in unica rata: effettuata entro il 16 dicembre 2024;

  • nel caso in cui si opti per versamento in tre rate di pari importo, le stesse dovranno essere corrisposte:

  • la prima entro il 16 dicembre 2024,

  • la seconda entro il 16 dicembre 2025,

  • la terza entro il 16 dicembre 2026.

bottom of page