top of page

COMUNICATO DELLA REGIONE: Piemonte in zona Rossa

Aggiornamento: 21 apr 2021



La Regione Piemonte ha comunicato sul proprio sito che in base al nuovo decreto legge del Governo e all’ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza, da lunedì 15 marzo il Piemonte sarà in zona rossa.


Sono state inoltre pubblicate le ordinanze numero 35 e numero 36 che anticipano alcune misure, in particolare:

- divieto di raggiungere le seconde case nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 marzo, salvo i casi motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;

- anticipo a domenica 14 marzo della chiusura dei mercati, ad eccezione della vendita di generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici;

- mantenimento dell’ingresso di un solo componente per nucleo familiare nei negozi di piccola e grande distribuzione, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani;

- divieto di accesso alle aree attrezzate per gioco e sport (scivoli, altalene, campi di basket);

- anticipo dalle ore 19 di sabato 13 marzo delle regole della zona rossa anche a Borgo San Dalmazzo e Boves, che si aggiungono ai 23 comuni in Piemonte dove questo provvedimento è già in vigore.


ZONA ROSSA

Il Piemonte dal 15 Marzo sarà dunque interamente zona rossa.

In quei giorni sarà possibile uscire dalla propria abitazione solo per ragioni di lavoro, necessità e salute (con poche deroghe in ambito familiare).

Saranno dunque chiusi gli esercizi commerciali, i centri estetici, parrucchieri, i bar e i ristoranti che però potranno lavorare con l’asporto e le consegne a domicilio.

Restano invece aperti alcuni esercizi come supermercati, negozi di beni alimentari e di prima necessità, edicole e tabaccherie, farmacie e parafarmacie e lavanderie.


[ALLEGATO modulo di AUTOCERTIFICAZIONE]


Restiamo a Vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento.


Modulo Autocertificazione
.pdf
Scarica PDF • 176KB


コメント


コメント機能がオフになっています。
bottom of page